Books


L'accumulazione delle distanze


La sinfonia della carne

youtube videos

Dervishi - Istambul 09

Sergio Cicconi

Borneo - awakening in a Daiacchi village

Libia: plantations in the Sahara desert

ethiopia - Omo - Mursi

etiopia - bull jump - salto del toro 1/3

social network

View Sergio Cicconi's profile on LinkedIn

Gradazioni di rosso

 

Siamo già a metà strada sul dorso della montagna; tira vento. Indico la cima del picco di fronte a noi. «Credi farà freddo lassù?» chiedo. «Non so, forse» dice, poi mi lancia un’occhiata rapida e sposta lo sguardo dal mio dito alla montagna. «Non è alta però» dico. «È più di […]

Il persuasore

 

Voglio cambiar lavoro; sono stanco, e prima o poi mi beccano e finisco al tg e mi chiederanno: come ho potuto? e altre stronzate, come è stato con la Vanna Marchi, quei suoi assistenti intervistati sfocati per non essere riconosciuti, pentiti e pronti a confessare, che dicevano: ci costringevano, avevamo […]

Territori instabili

 

 

Salivamo dalla strada che esce dal villaggio. La gente era attorno a noi a guardarci mentre ce ne andavamo dal loro territorio, ma non sapevano che quello era anche il nostro territorio. Gruppi di bambini presero ad attaccarci mentre affrontavamo la collina. La strada era aspra e infangata, la neve […]

L’occhio amorevole

Published in: DELOS n. 88, (April 2004).    

Se qualcuno avesse potuto vederlo sarebbe stato colpito dal suo aspetto tozzo, dalla pesantezza dei movimenti, dal suo camminare lento in cerca di equilibri difficili da mantenere sulle sue gambe massicce. Ora, come sempre più spesso faceva nelle sue lunghe giornate, si guardava […]

L'accumulazione delle distanze

   

La brama d’odio è il desiderio smodato di consumare e di possedere in modo indicibile l’anima dell’odiato, così come la brama d’amore è il desiderio di possedere o di essere posseduti dall’amato. Ma in un caso o nell’altro, il risultato è la dissoluzione di entrambe le anime, ciascuna persa […]

Contaminazioni

 

Sta piovendo e il vento anima le cartacce per strada, le raccoglie e le alza in rapidi mulinelli e le rilancia a terra. Le luci delle vetrine e dei neon si riflettono sul suolo bagnato. Mentre cammino, d’improvviso mi accorgo che sta per accadere ancora, lo deduco da piccole tracce attorno […]

Steps of silence

Published in: The Little Magazine, (May 1990). Albany, NY: SUNY Albany. 251-58.  

Three months ago the Punishers cut my tongue off. Since then I’ve lost the contact with the normal world, with the world of those for whom silence is a choice and not, as it is for me, an inevitable […]

Le fasi del silenzio

 

Tre mesi fa i Punitori mi hanno tagliato la lingua. Da allora ho perso il contatto con il mondo dei vivi, con il mondo di coloro che fanno del silenzio una scelta e non, come me, una condizione inevitabile. Ho amato la parola e l’arte del parlare e vengo ora punita […]

Lettera da un amico morto

Published in: Writers Magazine Italia 12, (Nov. 2008). Milano: Delos Books.  

Caro Marcello, ti starai domandando perché la tua assistente ti ha consegnato questa lettera. Be’, come forse  saprai, sono morto. E le mie parole ti arrivano ora per soddisfare un mio desiderio: voglio esercitare su di te il mio diritto […]

Al cafè dell’avventura

Published in: I racconti sul caffè, Modica, 2005.  

Anche quella giornata era passata in fretta, e io già cominciavo a capire che i tratti del paesaggio potevano anche cambiare, c’erano state colline aspre e pianure radiose, campi d’orzo illuminati da cieli rossi di tramonto, montagne azzurre con le punte ritorte, […]